ERSAF

ERSAF Ente Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste è l'Ente incaricato da Regione Lombardia di svolgere attività tecniche e promozionali per lo sviluppo dei settori agricolo e forestale.

ERSAF è uno dei soggetti partner del progetto "I Castagneti dell'Insubria"; in particolare all'interno del progetto ERSAF persegue due differenti obiettivi.

Valorizzazione economica di assortimenti di castagno

Gli assortimenti ritraibili da interventi selvicolturali all'interno delle selve castanili sono caratterizzati da uno scarso valore commerciale che spesso non è in grado di giustificare gli oneri dell'intervento.

La sperimentazione prevista si prefigge di valutare la possibilità di impieghi alternativi di questa tipologia di legname tali da rendere economicamente convenienti gli interventi selvicolturali anche nei cedui di castagno.

Il primo obiettivo è la caratterizzazione di semilavorati costruiti con la tecnica finger-joint; la messa a punto di soluzioni innovative in grado di combinare le proprietà tecnologiche del legno di castagno con le modeste caratteristiche qualitative presentate dagli assortimenti ritraibili da interventi di diradamento

Seguirà la verifica della reale possibilità di incrementare l'utilizzazione del legname di castagno presente sul territorio regionale.

Standardizzazione procedure di monitoraggio del cinipide e caratterizzazione aree di diffusione del torimide

L'azione intende individuare parametri standard per definire l'intensità di infestazione in un'area e determinare di conseguenza la creazione di una scheda per il monitoraggio in alcune aree definite.

In particolare, il monitoraggio del livello di infestazione sarà effettuato unicamente nei siti scelti per il lancio dell'antagonista naturale Torymus sinensis in base alla convenzione in essere stipulata tra Regione Lombardia – DGA e DIVAPRA – Università di Torino, ed in un sito testimone per ogni stazione di lancio.

Attraverso il monitoraggio dell'intensità di infestazione si potranno dirimere i seguenti quesiti:

  • se la diffusione dell'antagonista torimide può essere effettivamente la soluzione nella lotta al cinipide;
  • se tale diffusione rappresenta l'unica possibilità di lotta;
  • se in stazioni in cui il torimide non è stato diffuso si potranno manifestare altri meccanismi biologici di contenimento della pullulazione, a prescindere dall'introduzione di una nuova specie.

Per informazioni e contatti:

INFORMAZIONI e CONTATTI
u.o. Servizi a supporto del territorio rurale
Via Galilei, 2 24035 Curno (BG)
Telefono 035 6227380
Fax 035 6227399

 

 

Ultimi aggiornamenti

NewsLetter

iscriviti alla NewsLetter trimestrale e resta aggiornato su eventi e iniziative
Privacy e Termini d'uso

Cooperazione

Il sito web www.castagnetidellinsubria.eu è un'iniziativa di comunicazione del Progetto di cooperazione internazionale Italia-Svizzera I Castagneti dell'Insubria. L'obiettivo è informare rispetto ad iniziative ed eventi in programma e divulgare e archiviare gli studi realizzati dai diversi soggetti coinvolti. I conntenuti costantemente mantenuti aggiornati per tutta la durate del progetto dal web content manager.